CHANGE YOUR FOOTPRINT

Dami e la riqualificazione energetica attraverso un uso consapevole dell’energia.


La nostra azienda ha avviato la sua strategia industriale per una economia pulita e circolare con “grande slancio verso un futuro migliore” come recita la traduzione dell’European Green Deal , sulle orme dell’agenda 2030.
Nel tempo abbiamo maturato la consapevolezza del concetto di transizione energetica ovvero l’importanza del passaggio ad una economia sostenibile attraverso l’uso razionale delle risorse e l’impiego di soluzioni per l’efficienza energetica, fonti rinnovabili e modelli di sviluppo a basso impatto ambientale e sociale.

ELISA, DANIELA, MICHELA, ELISABETTA

Agenda 2030

ATTIVITÁ SOSTENIBILI

 impianto fotovoltaico

 monitoraggio consumi

 lampade a basso consumo

 magazzino verticale

 plastic free

 

95%

di risparmi
di energia non rinnovabile

31%

in meno
di emissioni di gas serra

32%

RIDUZIONE
di consumo di acqua

Innovazione

La sostenibilità quindi vista come innovazione, modello di sviluppo tecnologico, economico, umano e ambientale. Partendo da un’innovazione di prodotto, legata in modo particolare alla ricerca e utilizzo di materiali sostenibili e ecocompatibili, passando per un’innovazione di processo che può condurre impianti per la produzione di energia e ad un uso più razionale di questa, per arrivare all’innovazione organizzativa che riguarda le persone e il clima aziendale.

Nuovi prodotti

Materiali TR e TPU riciclati
Fino al 98% della suola

Materiale Bio based
Basato su materie prima rinnovabili

Materiale biodegradabile

Eva reciclato - Eva Bio

MONITORAGGIO CICLO PRODUTTIVO
IMPATTO SULL’AMBIENTE

Life Cycle Assessment (LCA) è una metodologia che permette di valutare gli impatti ambientali associati ad un prodotto, processo o attività. Il sistema prende in esame l’intero ciclo di vita di un prodotto ed il potenziale impatto ambientale visto sia come il consumo delle risorse naturali sia come le conseguenze dovute alla produzione, al trasporto, all’uso fino alla manutenzione.

L’analisi LCA è un mezzo che esprime in termini quantitativi numerici il potenziale impatto ambientale attraverso l’identificazione e la quantificazione dei consumi di materia, energia e delle emissioni nell’ambiente e permette di confrontare in modo quantitativo prodotti simili e di individuare e valutare le opportunità per diminuire gli impatti.

L'importanza del personale

Il personale competente, adeguato e costantemente aggiornato rappresenta un valore aggiunto per l’azienda.È un personale costantemente formato per creare le competenze necessarie a fronteggiare i continui cambiamenti. L’azienda ha investito molto nel capitale umano e nelle politiche di Welfare per la fidelizzazione del personale. La sicurezza sul lavoro è un altro aspetto che riguarda le risorse umane, per questo l’azienda ha provveduto all’adozione di nuove tecnologie automatizzate (magazzini verticali), con un monitoraggio continuo per rendere il lavoro più sicuro. L’errore umano è sempre presente, ma proprio per evitarlo che l’azienda prepara al meglio il suo personale, si avvale di corsi di aggiornamento continuo in materia di sicurezza per rendere il personale consapevole e condividere una cultura della sicurezza.

Oltre al concetto di sicurezza l’azienda ha allargato il benessere del personale impegnandosi a garantire la salute del suo personale attraverso una coach life per evitare il cosiddetto stress lavorativo e migliorare la salute nella vita lavorativa e familiare del personale. L’azienda inoltre predilige un lavoro di squadra, organizzando team di lavoro basati su un personal business model, con l’obiettivo di identificare strategie vincenti attraverso scambio di idee e confronto.

BILANCIO DI SOSTENIBILITÁ

Il bilancio di sostenibilità è un documento che l’Organizzazione redige volontariamente per comunicare, in modo trasparente, a tutti gli stakeholder le performance, non solo economiche, ma anche sociali ed ambientali. Attraverso questo strumento di reporting, l’azienda intende descrivere e raccontare i risultati annuali del percorso di sostenibilità.

La sempre maggiore integrazione tra decisioni di natura economica e la valutazione dei relativi impatti sociali e ambientali sono alla base della capacità dell’azienda di creare valore di lungo periodo per tutti gli stakeholder.

ISO 14001

Sistema di gestione ambientale, norma ISO 14001:
tale norma specifica i requisiti per creare, avviare, mantenere e migliorare un sistema di gestione ambientale, grazie all’applicazione di una metodologia certificata da un Ente Terzo.
La ISO 14001 è una certificazione di sistema che consente di dimostrare che l’organizzazione ha un sistema di gestione adeguato a tenere sotto controllo gli impatti ambientali delle proprie attività e ne ricerchi sistematicamente il miglioramento in modo coerente, efficace e soprattutto sostenibile.
La ISO 14001 è sicuramente una tappa fondamentale della “green way” della  DAMI.

dami + treedom

Treedom ha sviluppato una innovativa metodologia di certificazione di piantumazione e monitoraggio degli alberi denominata Treedom Standard (pubblica su www.treedom.net). Ogni singolo albero piantato viene infatti registrato grazie alla geolocalizzazione, fotografato e riportato su una mappa all’interno della piattaforma www.treedom.net: ciò permette di intestare gli alberi piantati a aziende e persone e di renderli visibili sul web.

Scopri di più

Il Green Social Club nasce dall’idea di 4 aziende al femminile che si sono incontrate in un evento conoscitivo sulla sostenibilità e che collaborano da tempo in progetti lavorativi. È un club per tutti quelli che vogliono contribuire con la loro esperienza e testimonianza a salvaguardare l’ambiente in cui viviamo.

L’idea di creare una network di imprese, non necessariamente al femminile, che hanno nel loro modus operandi obiettivi green.  Uno strumento per garantire la giusta informazione in merito a temi legati ad ambiente e sostenibilità.

Scopri